Monchi: “Messi quasi perfetto. Siamo soddisfatti di ciò che stiamo facendo”

Il direttore sportivo dell’AS Roma Monchi ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano spagnolo Mundo Deportivo. Il dirigente ha parlato della sfida contro il Barcellona: “Non conta il sistema di gioco, il mister preparerà al meglio la partita per contrastare la forza degli avversari. Il Barcellona e il Manchester City erano le squadre più pericolose da prendere al sorteggio a causa delle loro qualità. Messi? Ha detto che ora intende il calcio in maniera più collettiva e se uno come lui dice questo vuol dire che sta raggiungendo la perfezione. Il nostro obiettivo comunque non è quello di fermare solo lui ma tutto il Barcellona, perché ha al suo interno giocatori importanti. Non so se abbiamo il 20% o il 30% di possibilità di andare avanti ma siamo ai quarti ed è giusto sognare”.

Monchi ha parlato anche di Di Francesco: La Roma gioca il calcio che vuole il suo tecnico. Abbiamo scelto di dare a Di Francesco la possibilità di allenare la Roma. Ha fatto molto bene al Sassuolo, è stato Campione d’Italia con la Roma e mi ha subito colpito dal primo giorno in cui abbiamo parlato. Lui come Emery? Ogni allenatore ha il suo stile, possiamo avvicinarlo ad Emery e a Marcelino ma ha la sua filosofia. Il 4-3-3? Non usa solo questo modulo”.

Il percorso della Roma in Champions League: Siamo soddisfatti non solo per il raggiungimento dei quarti di finale ma anche per quello che abbiamo fatto nel girone, dopo il primo posto conquistato davanti a Chelsea Atletico Madrid. Abbiamo cambiato tanto, è stato un anno difficile, ma in linea generale sono soddisfatto, anche della crescita internazionale del club. Il mio lavoro? Ho scelto la Roma perché il progetto si adattava alle mie aspettative. Posso lavorare liberamente e con il supporto della società“.


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391