Centro Suono Sport – Sebino Nela: “Solo io so quanto abbia pianto lasciando la Roma”

Centro Suono Sport – Sebino Nela: “Solo io so quanto abbia pianto lasciando la Roma”

Il Podcast dell’intervento di Sebino Nela (15-05-2019) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma Io Sto con Centro Suono Sport.

 

“Posso immaginare la delusione del tifo per l’addio improvviso di De Rossi. Totti e De Rossi sono stati due calciatori e uomini molto amati da questa città. Daniele è un ragazzo meraviglioso, lo conosco da quando era ragazzino: ha avuto una grande fortuna ad avere una bella famiglia alle spalle, ha fatto una grandissima carriera e gli do del benvenuto nel “nostro” club. De Rossi trattato male dalla società? Una società non è costretta a tenere un ragazzo solo perché ha militato per anni al suo interno. Però credo che una società debba riconoscere le qualità di un grande calciatore una volta che ha smesso di giocare. De Rossi può ancora giocare e una volta smesso può rientrare qui a Roma. Perché andai via da Roma? Perché si creò una situazione insostenibile all’interno dello spogliatoio, di mezzo c’era anche Rudi Voeller. II mio più grande rammarico fu la morte di Dino Viola. Se ci fosse stato ancora lui, forse ancora starei lavorando in questa società. Tutto iniziò con l’arrivo di Renato Portaluppi. Io non me ne sarei mai andato, solo io e la mia famiglia sappiamo quanto ho pianto in quei giorni. Avrei voluto anch’io chiudere la mia carriera qui a Roma, ma non è stato possibile. Cosa direi ai tifosi della Roma oggi? Ognuno vive le proprie emozioni come vuole, non me la sento di dare consigli. Dico solo che tutti passano, dai dirigenti ai calciatori, ma la maglia rimane. Sono comunque dispiaciuto anche io per De Rossi e spero che ci ripensi perché può diventare un dirigente straordinario”.

“Alcune persone ancora mi rimproverano l’abbraccio con Di Canio, ma nessuno si è mai chiesto il motivo: lui fece gol, venne di corsa ad abbracciarmi perché lui sapeva quanto dispiacere avessi in corpo dopo aver lasciato la Roma. Lui sapeva della mia sofferenza. Molti altri, invece, hanno pensato chissà che cosa”.

ASCOLTA L’INTERVENTO COMPLETO!


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391