L’avversario di turno: la Sampdoria

L’avversario di turno: la Sampdoria

sampdoria atalanta

Dopo la sconfitta contro il Porto nel preliminare di Champions League ed il pareggio arrivato nei minuti finali a Cagliari, la Roma ha bisogno di una vittoria per ritrovare se stessa, non perdere il passo della Juventus e riportare l’entusiasmo tra i tifosi. All’Olimpico arriva la Sampdoria di Marco Giampaolo che non ha assolutamente voglia di mollare la vetta della classifica. Il mister di Bellinzona, dopo il decimo posto conquistato nella scorsa stagione con l’Empoli, è intenzionato a fare meglio e a riportare serenità nell’ambiente blucerchiato, destabilizzato dai tanti cambi di allenatore degli ultimi tre anni: Mihajlović, Zenga e Montella.

PRECEDENTI ­ La sfida tra i giallorossi e la Sampdoria lo scorso anno finì 2­-1 per i padroni di casa, con le reti di Florenzi, Perotti e Fernando. Una gara sofferta con la Roma in difficoltà nell’ultima parte del match, dove fu salvata dagli interventi di Szczesny e dalla traversa in extremis di Cassani. Roma-­Samp, inoltre, ci riporta alla mente un brutto ricordo, forse quello più doloroso: era il 25 aprile del 2010 quando davanti a 56.000 tifosi, la Roma, a +1 dall’Inter, scese in campo contro la Sampdoria di Luigi Delneri. Il primo tempo si concluse con i padroni di casa in vantaggio grazie alla rete di Totti che realizzò con un bel diagonale. Nella ripresa Pazzini ribaltò il punteggio con una doppietta, distruggendo i sogni scudetto della squadra guidata da Claudio Ranieri. Sono 37 in totale le vittorie della Roma in casa contro Samp, di cui ben 8 con il risultato di 2-­1, 12 i pareggi e 9 le sconfitte. Il miglior marcatore giallorosso contro la Samp è Francesco Totti con 14 reti, soltanto una rete invece per Perotti, Florenzi, Nainggolan, El Shaarawy e Salah.

SAMPDORIA ­ I blucerchiati sono in un ottimo stato di forma, testimoniato dalle due vittorie nelle prime due gare contro Empoli (0-­1) e Atalanta (2-­1). Marco Giampaolo, arrivato al posto di Vincenzo Montella, è riuscito subito a modellare la squadra con la sua idea di calcio, riproponendo il 4­-3-­1­-2 con cui ha fatto molto bene ad Empoli. La difesa è composta da Viviano tra i pali, Silvestre e Regini al centro e sulle fasce Pavlovic e Sala. A lottarsi una maglia da titolare ci sono anche il difensore centrale classe 94’ Krajnc, arrivato dal Cagliari l’ultimo giorno di mercato, e l’ex giallorosso Dodò. I tre di centrocampo sono Barretto, il talento polacco Linetty e Torreira, anche se Giampaolo sta valutando la possibilità di inserire Cigarini al posto dell’uruguaiano. Il terzetto offensivo è composta da Alvarez, che agisce da enganche, Quagliarella e Muriel, che insieme hanno realizzato 5 reti alla Roma. PROB. FORMAZIONE: Viviano; Pavlovic, Regini, Silvestre, Sala; Barreto, Torreira, Linetty; Alvarez, Budimir, Quagliarella.

ROMA ­ Spalletti non avrà a disposizione Mario Rui e Rudiger, mentre dovrebbero tornare nei convocati Juan Jesus Francesco Totti. Diverso il discorso per Daniele De Rossi, che sta proseguendo con la fase di recupero e potrebbe osservare una giornata di riposo. Nel caso in cui non ce la facesse, la cabina di regia sarà affidata a Paredes con Nainggolan e Strootman ad agire da interni. La difesa rimarrà la stessa di Cagliari con Szczesny, Florenzi, Vermaelen, Manolas e Peres. In attacco invece tornerà Dzeko dal primo minuto, insieme a Salah e Perotti. PROB. FORMAZIONE: Szczesny; Peres, Vermaelen, Manolas, Florenzi; Paredes, Nainggolan, Strootman; Salah, Perotti, Dzeko.

ARBITRO ­ Sarà Piero Giacomelli a dirigere il match tra Roma e Sampdoria. Sono cinque i precedenti con i giallorossi: 3 vittorie, contro Verona, Empoli e Palermo, e 2 pareggi, contro Sassuolo e Parma. Ottava volta invece per la Sampdoria che, con l’arbitro triestino, ha totalizzato 2 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte. Insieme a Giacomelli, dirigeranno l’incontro gli assistenti Barbirati e Vivenzi, il quarto uomo La Rocca e gli addizionali Rocchi e Pairetto.

di Emanuele Venditti

Leave a Reply

*


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391