Spalletti: “Fazio è in dubbio. Vedo una Roma diversa, è una squadra che non accetta di non vincere”

Spalletti: “Fazio è in dubbio. Vedo una Roma diversa, è una squadra che non accetta di non vincere”

Queste le dichiarazioni di Luciano Spalletti in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Austria Vienna: “Vedo una Roma molto cresciuta negli ultimi tempi, anche alcuni numeri, a seconda di come si leggono, possono non confermare questa sensazione. Però io sento, anche dopo Empoli, che i calciatori respirano un’aria differente, non accettano di non vincere una partita come l’ultima che abbiamo giocato e quanto analizzano le motivazioni di una non vittoria ringhiano, non la accettano più. E questa è una cosa di gruppo, di spogliatoio, non appartiene più soltanto a quelli che hanno questa caratteristica nel DNA. La partita precedente contro gli austriaci ci ha insegnato molte cose, bisogna ricordare soprattutto gli errori fatti per far sì che non si ripetano”.

Fink ha detto che si accontenterebbe di un punto e che la Roma è più forte: è un suo modo per allentare la tensione?

“Ha ragione, è così. Noi giochiamo per vincere. Se lui si accontenta, noi non lo facciamo. Se bluffa o non bluffa può fare quello che vuole, le nostre condizioni sono queste”.

Come si schiererà dietro a causa degli infortunati?

“Noi avevamo costruito una rosa, soprattutto in difesa, per non avere problemi di uomini. Per il momento è così, domani ho a disposizione dei giocatori che possono completare benissimo il reparto. Ho fiducia e do fiducia ai calciatori. Domani sera Daniele può entrare a far parte del reparto difensivo, ma questa è una qualità che ha: è una caratteristica che può dargli anche un’apertura per il futuro. Lui sa fare il centrale, noi siamo a posto e siamo nelle condizioni di mettere in campo una formazione di tutto rispetto. Ho giocato tante partite con gli assenti, ma non mi ricordo mai di quelli che non erano in campo: quelli che sono a casa non possono far gol domani.

“Stasera il foglio degli infortunati è abbastanza pieno. Ieri si è aggiunto Palmieri, mentre Manolas tornerà ad allenarsi da lunedì. Seck rientra in gruppo venerdì o sabato. Totti ha un risentimento al flessore sinistro ed è da rivalutare la prossima settimana. E poi c’è Fazio che durante la partita ha subito un trauma al polpaccio destro ed è da valutare domani per capire se può giocare o meno. Oggi non si allenerà sulla squadra in campo”.

Davanti come altre volte darà chance a Iturbe o Gerson?

“Siccome loro sapranno già metà formazione perché sarà quella di sicuro, dove ho un giocatore in più preferisco non dire nulla fino a domani sera”.

Come sta Strootman? E quanto sposta la sua presenza per presente e futuro della Roma? Sembra che sia molto vicino al rinnovo…

“Farà parte dell’undici di partenza, è uno di quei calciatori che individualmente non ci stanno quando le cose non vanno bene ed è naturale che soprattutto in una squadra e in un club come il nostro la sua presenza sia importante. È normale che la società prenda in considerazione di voler continuare con un professionista forte come lui”.

Leave a Reply

*


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391