Esclusiva Centro Suono Sport/Giuseppe Brindisi: “Non capisco alcune scelte ma bisogna dare a Spalletti una possibilità, dopo aver preso rinforzi”

Esclusiva Centro Suono Sport/Giuseppe Brindisi: “Non capisco alcune scelte ma bisogna dare a Spalletti una possibilità, dopo aver preso rinforzi”

Il giornalista di MediasetGiuseppe Brindisi, è intervenuto ai microfoni di Radio Centro Suono Sport 101.5 all’interno della trasmissione Gli Inascoltabili per parlare di Juventus-Roma.

Le scelte di formazione di Spalletti: “Non ho condiviso alcune scelte di Spalletti che, secondo me, hanno fortemente condizionato il risultato. Ad esempio, se Gerson viene ritenuto per tutto l’anno non adatto non solo alla partita ma al campionato, perché deve crescere, perché poi viene schierato in una partita importante come quella con la Juve? Non si può sperare di arrivare al 60esimo e poi giocarsi le cartucce, questo è un atteggiamento sbagliato. Si doveva andare a Torino per vincere”.

Sull’arbitraggio aggiunge: “Condizionano molto le ammonizioni in campo. Se stai giocando contro la Juve con molta difficoltà un arbitro ti darà un episodio a favore, considerando anche che stai giocando nel loro stadio. Quindi bisogna andarci preparati diversamente. Ora, certo c’è tutto il tempo per recuperare.. Il problema è che quei punti erano da prendere, anche perché quelli che stanno dietro non sono lontani. Di una squadra ho paura: Il Napoli, con un allenatore che ha dato un’impronta importante alla squadra.”

Spalletti è tornato in Italia con la voglia di vincere anche qui. Diciamo che la Roma non vinca quest’anno, secondo te c’è la possibilità che questo progetto a lungo termine debba essere ricominciato da capo? “Io darei una possibilità in più a Spalletti. Ad esempio anche Sarri, di cui parlavo prima, qualche mese fa sembrava dovesse esser cacciato. A me Spalletti non fa impazzire, purtroppo non sono mai stato un suo fan, ma a meno di episodi particolari ritengo che gli si debba dare una possibilità. Lui però dovrà essere molto severo nei confronti della società a chiedere rinforzi importanti già da gennaio, soprattutto visto che tutti gli altri lo faranno”.

Spalletti è tornato in Italia con la voglia di vincere anche qui. Diciamo che la Roma non vinca quest’anno, secondo te c’è la possibilità che questo progetto a lungo termine debba essere ricominciato da capo? “Io darei una possibilità in più a Spalletti. Ad esempio anche Sarri, di cui parlavo prima, qualche mese fa sembrava dovesse esser cacciato. A me Spalletti non fa impazzire, purtroppo non sono mai stato un suo fan, ma a meno di episodi particolari ritengo che gli si debba dare una possibilità. Lui però dovrà essere molto severo nei confronti della società a chiedere rinforzi importanti già da gennaio, soprattutto visto che tutti gli altri lo faranno

 

 

Leave a Reply

*


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391