Di Francesco: “Concentrati sulla Spal. Kolarov non ci sarà”

Di Francesco: “Concentrati sulla Spal. Kolarov non ci sarà”

Eusebio Di Francesco, allenatore dell’AS Roma, ha parlato in conferenza stampa oggi a Trigoria. Queste le parole del tecnico romanista.

La partita contro la Spal: “E’ una squadra organizzata che concede pochissimo agli avversari e noi dovremo essere bravi a capitalizzare al meglio le occasioni che ci capiteranno. Dobbiamo affrontare al meglio questa gara”.

Le condizioni di Perotti: “E’ prontissimo, devo valutare se farlo partire dall’inizio o meno. L’unico che non sarà convocato sarà Kolarov per problemi muscolari”.

Dzeko sarà in campo? “Lo vedo molto carico e valuterò il tutto insieme a lui tra stasera o domani. Giocherà lui o Schick”.

I tifosi in fila per i biglietti. Qual è il suo pensiero? “Si vede che abbiamo fatto qualcosa di straordinario ma non dobbiamo fermarci qui. Oggi però la mia testa sta a Ferrara”.

Lotta Champions. C’è un match che può risultare decisivo? “Sono 5 partite fondamentali e non dobbiamo sbagliare le prime. Bisogna prestare attenzione a partire da domani. Il Sassuolo è lontano e non si può valutare come un’ultima spiaggia. La Lazio ha dimostrato di avere grande carattere e lo stesso vale anche per l’Inter. Sarà un bel finale per la volata Champions”.

Under e Jesus hanno giocato meno degli altri. La loro freschezza può tornare utile? “Nell’analisi complessiva si va sui carichi di lavoro. Jesus è un giocatore che non ha giocato tantissimo prima, ora sta giocando sempre e questa non è una valutazione positiva nell’insieme generale. Non è freschissimo e fargli giocare tante partite insieme quando hanno giocato poco prima non è positivo, si va a rischio infortuni. Sulla valutazione di Under e Jesus bisogna stare molto attenti”.

Jonathan Silva è pronto per giocare? “Giocherà lui o Luca Pellegrini sulla sinistra”.

Fazio riposerà domani? Under non ha mai giocato 90 minuti, parliamo di gestione? “Cengiz ha un modo di giocare molto dispendioso per quello che chiedo io agli esterni, che raramente finiscono la partita. Per quanto riguarda Fazio invece è uno di quelli più in condizione, riesce a reggere tutti i 90 minuti cosa che per un difensore centrale è più facile perché il suo è un ruolo meno dispendioso”.

Gonalons: “Può essere riproposto sempre, perché tutti devono farsi trovare pronti. Gli manca solo il guizzo che può aiutarlo ad essere apprezzato. Io lo apprezzo per quello che fa perché è sempre a disposizione”.

Leave a Reply

*


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391