Marcano: “Ho lasciato il Porto per sposare il progetto Roma”

Marcano: “Ho lasciato il Porto per sposare il progetto Roma”

Ivan Marcano, difensore spagnolo acquistato dall’AS Roma, ha parlato in conferenza stampa. Queste le parole del calciatore ex Porto.

La decisione di accettare la proposta della Roma: “Sono qui alla Roma perché ritenevo che fosse il progetto sportivo migliore per me. La Roma mi ha voluto fin da subito con forza e questo mi ha lusingato. E’ vero, avevo altre possibilità, compresa quella di restare al Porto, dove mi trovavo molto bene, ma ho deciso di fare questo passo. Sensazioni? Sto procedendo per gradi, adesso sarà importante imparare in fretta la lingua. Sto conoscendo tutti i miei compagni. Conoscevo già Kostas per aver giocato con lui in Grecia. Le prime sensazioni sono certamente buone. Credo che questo sia un buon gruppo, con una buona base per fare un’ottima stagione. Se penso di poter migliorare? “Si, voglio e posso migliorare, si può sempre migliorare a 31 anni, 37 o a qualsiasi età. E’ importante che un calciatore abbia sempre questo tipo di mentalità, la voglia di migliorarsi. E’ evidente che arrivo in un campionato dove si dà molta importanza all’aspetto tattico e dove si lavora molto sul piano tattico e sono sicuro di migliorare con mister Di Francesco”.

La concorrenza nel reparto difensivo: “C’è molta concorrenza, è vero, ma succede sempre nei grandi club. La mia ambizione è quella di lottare per un posto e cercare di dare una mano alla squadra e all’allenatore”.

Sei un difensore col vizio del gol. Qual è il segreto? “Probabilmente con il tempo si impara dove sistemarsi in area di rigore, si acquisisce un certo senso della posizione in particolare sui calci da fermo, sugli sviluppi dei quali ho segnato la maggior parte dei gol. Direi che non ci sono tecniche particolari ma solo esperienza”.

Leave a Reply

*


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391