Di Francesco: Serve l’atteggiamento giusto, dobbiamo trovare continuità

Di Francesco: Serve l’atteggiamento giusto, dobbiamo trovare continuità

Eusebio Di Francesco, allenatore dell’AS Roma, ha parlato in conferenza alla vigilia della partita contro il CSKA Mosca: “Pensare di controllare la partita sarebbe un errore dobbiamo essere bravi ad impattare bene sulla gara per poi trovare le soluzioni giuste. Non dobbiamo perdere il concetto di voler far male agli avversari. Florenzi alto? Non c’entra con il discorso di essere aggressivi, anzi potresti essere più aggressivo mettendo un calciatore più abituato a difendere. Florenzi alto è un’opzione ma quella che non deve cambiare è la mentalità. Rivincita dopo la partita di sabato? Le immagini del rigore di Firenze sono chiare, non c’era e questo ha condizionato la squadra. Non dobbiamo fermarci però agli episodi, serviva un reazione ma ci abbiamo messo troppo per ricominciare a giocare. Nella prima mezzora la squadra stava dominando la gara. Siamo stati tardivi, ci capita spesso ed era successo anche con la Spal. Dobbiamo migliorare anche negli atteggiamenti per diventare grandi, senza fermarsi alle proteste. Domani abbiamo una grande occasione in Champions per dimostrare di essere presenti. Stiamo crescendo anche se non abbiamo grande continuità, cosa che alla fine fa la differenza. Chi vince al 96esimo ha mentalità e noi dobbiamo credere nei nostri mezzi senza fermarci agli episodi o ai particolari che possono condizionare la gara. Kluivert? Non ho paura a buttare dentro i giovani e lui potrebbe giocare dall’inizio”.

Le dichiarazioni di Sousa: “Non mi interessano, non le ho sentite però me le hanno riferite. Io devo pensare alla partita di domani e sta a voi dire se è indelicato quello che ha detto visto che siete così bravi a leggere il mio pensiero”.

Il momento: “Sarebbe piacevole rimanere sempre in alto ma viviamo di alti e bassi in questo inizio di stagione. Per stare in alto bisogna crederci e convincere la propria squadra in quello che si fa e portare a casa risultati importanti. Edin prima ha detto che potrebbe essere importante per Schick ritrovare il gol e lo dice perché sa che è vero. E la stessa cosa vale per noi, una vittoria ci potrebbe ridare grande fiducia. Per quanto riguarda il mio lavoro sono sereno e il mio primo pensiero è preparare al meglio la partita di domani”.

Leave a Reply

*


Warning: curl_setopt() [function.curl-setopt]: CURLPROTO_FILE cannot be activated when in safe_mode or an open_basedir is set in /home/admin/domains/centrosuonosport.it/public_html/wp-includes/Requests/Transport/cURL.php on line 391