Castan: “La Roma? Volevo rimanere ma non rientravo nei piani di Spalletti”

Castan: “La Roma? Volevo rimanere ma non rientravo nei piani di Spalletti”

Castan

Leandro Castan ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. Il brasiliano ha parlato anche del suo trasferimento alla Sampdoria, spiegando: “La Roma? Volevo rimanere, ma Sabatini mi ha spiegato che non rientravo nei piani dell’allenatore. Ho accettato e spero che Spalletti abbia ragione. Ora però penso solo alla Samp, al suo sforzo per portarmi qua. La Roma, prima di salutarmi, mi ha rinnovato il contratto. Posso solo ringraziarli“.