Paredes: “Dobbiamo migliorare e ce la faremo. Ora pensiamo alla Fiorentina”

Paredes: “Dobbiamo migliorare e ce la faremo. Ora pensiamo alla Fiorentina”

paredes

Queste le dichiarazioni di Leandro Paredes al termine del match contro il Viktoria Plzen a Sky.
.
C’è delusione dopo il pareggio? “No, delusione no. Non abbiamo fatto la partita che ci aspettavamo ma dobbiamo guardare avanti, pensare alle prossime partite e fare meglio”.

La testa era alla Fiorentina? “Sicuramente no. La nostra testa era a questa partita, dovevamo fare bene e non siamo riusciti a fare la gara che volevamo”.
Dov’è il problema? “Dobbiamo migliorare in tante cose, da domani penseremo a farlo”.
Cosa ti chiede Spalletti? “Di stare vicino alla difesa e di giocare veloce. Sto cercando di fare tutto quello che mi chiede il mister. Sicuramente posso migliorare ma mi sento pronto”.
Come ti sei trovato con Gerson? “Bene, mi trovo bene con tutti. Lui è giovane, ha fatto un buon primo tempo. Dobbiamo tutti migliorare e ce la faremo”.
Dopo il gol subito c’è stato un calo mentale? “Penso di si, abbiamo sentito questo gol. Dopo siamo riusciti a riprendere il pallone ma non abbiamo segnato”.