Pallotta: “Il rigore non assegnato da Rizzoli? Situazione vergognosa”

Pallotta: “Il rigore non assegnato da Rizzoli? Situazione vergognosa”

Il Corriere dello Sport questa mattina riporta alcune dichiarazioni di James Pallotta, presidente dell’AS Roma, sugli episodi di Firenze che hanno visto Nicola Rizzoli non assegnare il calcio di rigore ai giallorossi, dopo il fallo di Tomovic su Dzeko, e a non annullare la rete di Badelj per fuorigioco di Kalinic. Queste le parole di Pallotta: “Il fuorigioco della Fiorentina? Ridicolo. Ho rivisto ancora dieci volte le immagini. Assolutamente vergognoso. E anche il fallo su Dzeko era da rigore. Edin viene picchiato molto, è allucinante. E’ così grosso e non ottiene le punizioni“.

Il presidente giallorosso ha parlato anche della prestazione della squadra: “Sono soddisfatto della prestazione. Non meritavamo di perdere. La Roma ha giocato alla grande. A me piace moltissimo questa squadra. Quando noi pressiamo siamo i migliori“.