Dzeko: “Mi sento bene e si vede sul campo. Devo migliorare e segnare più gol”

Queste le dichiarazioni di Edin Dzeko ai microfoni di Mediaset Premium al termine della partita.

Spalletti ti vuole più cattivo, sei pronto? “Si, sono pronto”.

Quello che vediamo è il vero Dzeko? “Si, mi sento bene e si vede sul campo”.

Devi migliorare molto? “Si, devo fare più gol, per forza”.

Botta e risposta con Toni presente in studio: “Toni è un grandissimo attaccante, lo conosco dai tempi del Bayern Monaco. ha fatto una grandissima carriera”.

Ancora sui miglioramenti: “Devo fare per forza più gol. Ho avuto altre due occasioni oggi e devo mettere più cattiveria. Alla fine, però, abbiamo vinto e questo è importante”.

Cosa vi siete detti con De Rossi al momento del gol? “Niente. Era troppo importante per noi vincere oggi. Non ho sentito quello che mi ha detto, c’erano troppi giocatori intorno a me”.

Con un altro attaccante ti troveresti meglio? “Nella mia carriera ho giocato sempre con un altro attaccante. Nel Wolfsburg abbiamo fatto bene con Grafite. Anche al City con Aguero è stata la stessa cosa. Qui a Roma giochiamo con un attaccante ma Salah, Perotti ed El Shaarawy sono attaccanti e quindi anche cosi va bene”.

Dove può arrivare la Roma? “Difficile dirlo. Questa partita era veramente importante per noi, perché avevamo perso due gare in trasferta. Abbiamo vinto contro una squadra molto forte e questa è la strada giusta”.