De Zerbi: “Andremo a Roma per fare una partita propositiva e di sacrificio. Totti? Il calciatore italiano più forte degli ultimi vent’anni”

La conferenza stampa di Roberto De Zerbi alla vigilia del match contro la Roma.

I convocati: “Nestorovski sta bene e gioca. Non stanno bene Rajkovic, Gonzalez e Balogh. Rajkovic ha un problema al ginocchio, se fosse stato bene la settimana scorsa avrebbe giocato. Trajkovski non sarà disponibile ancora per un po’ di tempo. Quaison sta bene, magari non giocherà dall’inizio ma sta bene. Valuterò un po’ di situazione in virtù delle tre partite in una settimana”.

La squadra: “Io sono convinto di portare una certa mentalità con la squadra e con la Società. Andremo a Roma per fare una partita propositiva e di sacrificio. Voglio un’idea equilibrata di squadra”.

La Roma e Totti: “La Roma è forte in tutti i suoi uomini, Totti è il calciatore italiano più forte degli ultimi vent’anni. Se restasse seduto non sarebbe male…”