Brunelli (Lega Serie A): “Anticipare il derby alle 12.30? Potrebbero sorgere problemi organizzativi”

“Abbiamo espresso e rappresentato sia alla Questura che all’Osservatorio con totale serenità e spirito di collaborazione, i problemi organizzativi che l’anticipo del derby alle 12:30 comporterebbe”. Lo dice il direttore generale della Lega di A, Marco Brunelli, esprimendo la posizione della stessa lega in merito alla richiesta della questura di anticipare il derby tra Lazio e Roma del 4 dicembre alle 12:30 per agevolare il voto del referendum costituzionale. “Sentite le due società – specifica Brunelli a margine della presentazione della Junior Tim Cup allo stadio Olimpico di Roma -, vale a dire la Lazio che ha l’organizzazione diretta della partita e la Roma, abbiamo rappresentato quale è il nostro punto di vista. Poi, evidentemente, ci metteremo a valle di eventuali decisioni come è sempre stato”.