Seck: “Non dimenticherò questo giorno”

“Sono molto felice, è un giorno che non dimenticherò per tutta la vita”. Così Moustapha Seck ha commentato il suo esordio in giallorosso in un match ufficiale.

L’esterno senegalese ha giocato tutti i 90 minuti della sfida di Europa League in casa dell’Astra Giurgiu.

“È una sensazione speciale. Esordire con una grande quadra come la Roma è una cosa che ho sognato per tanto tempo”.

Hai giocato in tre ruoli diversi questa sera. Dove ti sei trovato meglio?

“Mi trovo bene da esterno ma mi devo adattare in tutte le posizioni: siamo calciatori e dobbiamo imparare a giocare in tutti i ruoli”.

Spalletti ti ha chiesto qualcosa di particolare nel pre partita?

“Mi ha chiesto di essere me stesso, andare con calma, senza fretta e di fare quello che so fare, senza dover dimostrare niente”.

Stasera difesa inedita e nessun gol subito.

“Sono molto felice del fatto che non abbiamo subito gol. Il nostro lavoro è quello di difendere. Ci conosciamo, siamo una squadra e tutti insieme ci dobbiamo adattare nel modo migliore”.

In campionato ci attendono le sfide a Milan e Juventus

“È una grande opportunità che abbiamo per migliorare la classifica e speriamo di avere la possibilità di vincerle tutte”.

Lunedì il sorteggio di Nyon: due squadre su tutte sono arrivate seconde: Manchester United e Villarreal…

“Queste sono due grandi squadre, vedremo chi capiterà”.

fonte: asroma.com