Strootman: “Noi da scudetto? Lo dobbiamo dimostrare sul campo”

Strootman: “Noi da scudetto? Lo dobbiamo dimostrare sul campo”

Queste le dichiarazioni di Kevin Strootman a fine partita ai microfoni di Mediaset Premium.

Il match contro la Juventus: “Noi da Scudetto? Non dobbiamo parlarne ma dimostrarlo sul campo. Abbiamo iniziato oggi contro il Milan, una grande squadra e dobbiamo continuare sabato contro la Juventus. Dopo di che potremo dire se possiamo combattere per lo Scudetto o no. Loro hanno vinto cinque campionati di fila. Vincono facilmente, ieri hanno giocato una grande partita contro il Torino. Da domani dobbiamo pensare a loro. Sarà una partita difficile. In casa vincono quasi tutte le partite: sarà una grande sfida”.

La partita contro il Milan: “Era molto importante vincere. I tre punti del Derby non servivano a niente senza vincere questa partita e lo abbiamo fatto. Non abbiamo giocato bene oggi, abbiamo creato poche occasioni. Loro hanno sbagliato un rigore e meno male, è stato bravo Szczesny e poi Radja ha segnato un gran gol”.

Considerando quello che è successo in settimana con la squalifica è stata una partita diversa per te? “No, non cambiava nulla. Sono contento di aver giocato questa partita ed ero concentrato solo su questa. Sono solo contento dei tre punti, non cambia che abbia giocato io o un altro”.

Hai temuto di non poter scendere in campo contro il Milan? “Certo, mercoledì e giovedì sì. Dopo venerdì ero molto felice di poter giocare e ora dopo la partita sono ancora felice”.