Home News Roma Strootman: “Brutta sconfitta, dobbiamo dimostrare in campo di essere una squadra forte”

Strootman: “Brutta sconfitta, dobbiamo dimostrare in campo di essere una squadra forte”

950
0

La semifinale di andata di Coppa Italia si è conclusa con una sconfitta per 2-0 che sarà dura da ribaltare, ma Kevin Strootman ha assicurato di credere ancora nel passaggio del turno dei giallorossi.

“Sì, ci credo, altrimenti sarei qui a fare gli auguri alla Lazio per la finale. Dobbiamo dimostrare sul campo di essere più forti e che vogliamo arrivare noi in finale”, ha dichiarato l’olandese nel post partita.

“È una brutta sconfitta non abbiamo giocato la nostra migliore partita. Non avevamo iniziato male: abbiamo avuto delle occasioni. Abbiamo tenuto palla ma era difficile creare qualcosa. Loro hanno giocato bene, hanno segnato un gol e sono tornati indietro. Trovare spazio per fare qualcosa di più era difficile. Non siamo riusciti a segnare e poi purtroppo abbiamo subito un altro gol”.

Ora in campionato arriva subito il Napoli.

“Di sicuro dopo una brutta sconfitta così è meglio giocare subito. Dobbiamo dimostrare sul campo di essere forti: faremo di tutto per vincere qualcosa. Contro un avversario come il Napoli dobbiamo reagire. Siamo professionisti, ci pagano bene e dobbiamo essere pronti sempre”.

C’è qualcuno in particolare che ti ha sorpreso della Lazio?

“Sapevamo che erano forti. Immobile ha giocato una grande partita e anche il centrocampo. Adesso voglio solo guardare avanti. Tra un mese giocheremo di nuovo contro la Lazio e dovremo dimostrare di essere più forti di loro”.