Szczesny: “Il mio futuro? La cosa più importante è la partita di martedì”

Al termine della partita contro l’Empoli Wojciech Szczęsny ha rilasciato alcune dichiarazioni in zona mista.

Vittoria importante in attesa di Napoli-Juventus. Sei contento della tua prestazione di questa della squadra? “Per me è stata una buona prestazione, contavano i tre punti il modo migliore per arrivare al derby di martedì. La squadra non ha incassato reti, quindi bene”.

Boniek ha detto che se Wenger dovesse restare all’Arsenal tu non torneresti in Inghilterra: “Boniek parla di tante cose, anche di una cena che in realtà non c’è mai stata quindi non so cosa dire o rispondere”.
Un dettaglio sul tuo futuro? “E’ giusto che Alisson dica che voglia giocare, intanto giocherà martedì e merita di farlo. Sul mio futuro non guardo più lontano dei prossimi tre giorni, aiuterò Alisson a prepararsi al meglio per la partita contro la Lazio”.
Per chi farai il tifo domani sera? “Per nessuno. Guarderò la partita da appassionato di calcio, da spettatore neutrale anche perché i miei desideri non influiranno sul risultato finale”.