Italia-San Marino: Emerson Palmieri convocato dal ct Ventura

Lo Stadio ‘Carlo Castellani’ di Empoli terrà a battesimo il prossimo 31 maggio quella che potrebbe essere la Nazionale del futuro: l’amichevole Italia-San Marino (ore 21.30 – diretta Rai 1) vedrà infatti scendere in campo una formazione azzurra composta dai tanti calciatori che si sono messi in luce nel corso della stagione, selezionati dal Ct Gian Piero Ventura in occasione dei tre stage stagionali svolti tra novembre e aprile.

La sfida sarà, inoltre, la prima di una serie di tre gare per la Nazionale, attesa poi il 7 Giugno dall’amichevole con l’Uruguay a Nizza (Stadio Allianz Riviera, ore 20.45, diretta Rai 1) e l’11 giugno dalla partita valida per le qualificazioni mondiali con il Liechtenstein a Udine (Stadio Friuli, ore 20.45, diretta Rai 1).

In vista della gara con San Marino, Ventura ha convocato 22 calciatori: gli Azzurri si raduneranno domenica 28 maggio presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano e si trasferiranno ad Empoli il 31.

Portieri: Pierluigi Gollini (Atalanta), Simone Scuffet (Udinese);
Difensori: Cristiano Biraghi (Pescara), Davide Calabria (Milan), Mattia Caldara (Atalanta), Federico Ceccherini (Crotone), Andrea Conti (Atalanta), Emerson Palmieri dos Santos (Roma), Alex Ferrari (Verona), Gian Marco Ferrari (Crotone);
Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Danilo Cataldi (Genoa), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Pellegrini (Sassuolo);
Esterni: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Matteo Politano (Sassuolo), Simone Verdi (Bologna);
Attaccanti: Diego Falcinelli (Crotone), Roberto Inglese (Chievo), Gianluca Lapadula (Milan), Andrea Petagna (Atalanta).