Gonalons: “Vorrei giocare contro il Psg. Mahrez? Potrebbe dare qualcosa di importante alla Roma”

Insieme ad Eusebio Di Francesco la conferenza stampa di oggi ha visto protagonista anche Maxime Gonalons, il calciatore francese che l’AS Roma ha acquistato dal Lione. Ecco le sue parole.

Cosa si aspetta dalla sfida di domani, giocherà titolare?

“Se giocherò titolare non lo so, dovete rivolgere domanda al mister. Ho voglia di giocare questa partita, affronteremo un avversario che conosco bene, ci ho giocato contro diverse volte. È una grande squadra, ha cambiato poco e sarà difficile da battere”.

Che obiettivi avete in questo tour negli Stati Uniti?

“Qui abbiamo grandi strutture in cui allenarci. La Roma è una squadra molto importante, vogliamo dimostrate a tutti il nostro valore fuori e dentro dal campo. Quella contro il PSG di domani è una delle sfide importanti in vista della nuova stagione”.

Le differenze del suo ruolo nel Lione e quello che sta imparando ora con Di Francesco quali sono?

“È completamente diverso, così come il campionato francese è completamente diverso rispetto a quello italiano. Mi sto adattando ai cambiamenti, sia sul piano fisico sia su quello tattico. Il mister ritiene molto importanti certi movimenti: sto lavorando tanto al fine di potermi esprimere al meglio quando arriverà il mio momento”.

Che ne pensa di un eventuale arrivo di Mahrez?

“È una domanda difficile, ovviamente si tratta di un grande calciatore ma sono i direttori che si occupano del mercato. Resta un grande calciatore che potrebbe dare qualcosa di importante alla nostra squadra”.