Di Biagio: “Contento della prestazione dei miei ragazzi. Il mio futuro? Conta solo la crescita dei ragazzi”

Al termine della partita tra Inghilterra Italia il ct Luigi Di Biagio ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Siamo stati piu continui nel corso della gara. Abbiamo sbagliato meno palloni in fase di possesso. Sono contento perché abbiamo dimostrato di non aver paura davanti a 80.000 persone, in uno stadio importante come Wembley. Indipendentemente dal risultato, che stasera è positivo, ammetto che sarei stato comunque soddisfatto di come hanno giocato i ragazzi”.

Sul suo futuro ha spiegato: “Non è questo il problema. La crescita dei ragazzi è la cosa più importante. Questi calciatori hanno personalità, ve lo garantisco. In generale è stata un’esperienza fantastica: dieci giorni importanti che mi hanno dato veramente tanto. L’ho detto ai calciatori prima della gara e li ho ringraziati. Se il 27 maggio ci fossi io ad allenare questo gruppo, insisterei coi miei concetti. Questi ragazzi non sono così scarsi come si vuole fare credere”.