Klopp: “Meritiamo entrambe di essere qui”

Klopp: “Meritiamo entrambe di essere qui”

Queste alcune dichiarazioni di Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool, in conferenza stampa: “E’ una partita di calcio e vale il campo, quello che succede al di fuori resta fuori. Siamo vicini alla famiglia di Sean Cox e spero vivamente che tutti capiscano che dovranno godersi una grande, fantastica ed intensa partita di calcio. Meritiamo di essere qua, indipendentemente dal risultato, entrambe meriteranno di fare la finale. Vogliamo la finale. Al termine della gara ad Anfield qualcuno era deluso come se avessimo perso. La Roma deve vincere 3-0, che è un risultato difficile. C’è una partita da giocare, non vediamo l’ora e siamo qui per vincere”.

La stagione di Salah: “E’ maturato, ha preso fiducia qui. E’ passato dal Chelsea alla Fiorentina e alla Roma ha continuato a fare bene. Noi ce lo godiamo, ha imparato a segnare con il tempo facendo le sue esperienze e con circostanze difficili. Ha tante responsabilità, forse un intero paese sulle spalle. Ora è un giocatore magnifico anche grazie ai compagni che lo aiutano e gli permettono di segnare dei gol”.