Cristante: “Ci sono le condizioni per fare bene, questo è un ottimo gruppo”

Bryan Cristante, centrocampista dell’AS Roma, ha parlato a Roma TV.

Come hai vissuto il trasferimento al Benfica? “Ho sempre cercato di dimostrare il mio valore in campo, ho pensato solo alla mia crescita calcistica”.
La tua esperienza all’estero come ti fa guardare ai giovani della Roma? “Kluivert ha fatto un’ottima scelta, perché la Roma ti aiuta a crescere dentro e fuori dal campo”.
Ti aspettavi così la Roma? “Ho trovato un ottimo gruppo, sono tutti grandi campioni ma bravi ragazzi che hanno voglia di lavorare e far inserire i giovani. Qui c’è tutto per fare bene”.
Cosa è scattato in te lo scorso anno? “Dopo vari passaggi ho raggiunto la maturità e ho trovato una piazza che mi ha dato la possibilità di esprimermi”.
Pregi e difetti: “Pregi, secondo me il fisico, la corsa e l’inserimento da centrocampista offensiva. Sui difetti dico che nel calcio si può migliorare in tutto. Con il lavoro si sistema tutto”.
Il tuo ruolo in campo: “Mi sono trovato subito bene con le richieste del mister. Parto in una buona posizione perché mi piace il suo gioco e sono abituato a farlo. Aspetto che inizi il campionato”.
Le pressioni di Roma: “E’ una città grandissima, che ha storia, sappiamo le pressioni che ci sono ma il mister sta facendo un grande lavoro”.
Come vivi la competizione a centrocampo? “E’ normale la concorrenza nelle grandi squadre. Nessuna sorpresa, è così e ci sono tantissime partite dove tutti potranno fare bene”.
Allenamenti duri: “Stiamo lavorando bene, stiamo correndo tanto e lo stiamo facendo nel modo giusto”.