Pallotta parla del caso Malcom

Pallotta parla del caso Malcom

James Pallotta, presidente dell’AS Roma, ha parlato del caso Malcom a Sirius XM: “Il comportamento blaugrana è stato poco etico, l’accordo tra noi e il giocatore era fatto. Abbiamo le prove legali, sembra che il Bordeaux sarà chiamato a testimoniare. Il Barcellona? Si è scusato con noi ma non le accetto, a meno che non ci vendano Messi. Malcom voleva venire da noi e avevamo già concordato una clausola risolutoria di 120 milioni di euro. Il contratto non firmato? E’ una stronzata, tutti sanno come funziona”.