Valter Delle Donne a Centro Suono Sport: “Mercato ancora non convince, ma credo in Schick”

Valter Delle Donne, giornalista del Secolo d’Italia, è intervenuto oggi nel corso di “Io sto con gli indiani” a Centro Suono Sport. Ecco le sue impressioni sul momento attuale della Roma:

Cosa te ne sembra di questa Roma dei giovani che iniziano a mostrare il loro valore?
Le potenzialità ci sono, se dovessi scommettere un euro punterei su Luca Pellegrini. Ha personalità e talento: la stessa impressione l’ho avuta a suo tempo con Cassano. Certi giocatori emanano un’aura particolare, i presentimenti sono positivi.

Nella questione Calafiori Mino Raiola è stato troppo invadente oppure non c’è niente di strano?
Il ragazzo è un patrimonio della società e della gente, i ragionamenti di società e procuratore vanno nella stessa direzione, il bene del calciatore. Ora bisogna vedere cosa deciderà Calafiori, ma penso che si arriverà a un compromesso.

Il mercato di Monchi inizia a convincerti?
No, i giocatori su cui la Roma ha investito di più non stanno rendendo, Schick in primis, come sottolineato da Zeman oggi. Io credo in Schick, ma se si è consapevoli che l’allenatore non gli darà spazio non c’è nulla di male a darlo in prestito, altrimenti rischia di immalinconirsi.

Nella due giorni di Champions ci sono state quattro vittorie delle squadre italiane: è un caso o la serie A sta migliorando?’
Devo dire che non me l’aspettavo, soprattutto le due vittorie dell’Inter. Il Napoli mi ha sorpreso ieri con il Liverpool, ma la prova del nove sarà il ritorno ad Anfield.