Serie A – La Roma mette la terza (in Serie A) ed espugna Empoli

Serie A – La Roma mette la terza (in Serie A) ed espugna Empoli

Terza vittoria consecutiva in Serie A, la quarta se consideriamo la partita di Champions League contro il Viktoria Plzen. La Roma risponde presente al Castellani di Empoli, vincendo per 2-0 un match diventato complicato soprattutto nel secondo tempo. Nzonzi e Dzeko fanno volare la squadra giallorossa che torna, in attesa dei risultati dell’ottava giornata, nei piani alti della classifica, e che affronterà la sosta per le nazionali con tutta la tranquillità del caso.

Gara complessa, con l’Empoli che presenta il doppio trequartista e con la Roma che prosegue con il 4-2-3-1. Ci sono Santon e De Rossi dal primo minuto, non sono presenti Florenzi e Cristante. El Shaarawy rileva Kluivert e Dzeko viene confermato così come Pellegrini e Nzonzi. E proprio il francese sblocca al 36° l’incontro: punizione dalla distanza di Pellegrini e testa vincente dell’ex Siviglia. La Roma, passata in vantaggio dopo aver sfiorato il gol al 24° con Under, chiude la prima frazione, povera di occasioni, con un vantaggio importantissimo che risulterà fondamentale. La ripresa, infatti, mostra un Empoli più arrembante, bravo con Caputo a cercare spesso il contropiede. E se al 48° Under spaventa Terracciano con un sinistro chirurgico terminato di poco fuori, al 50° è Bennacer a mettere i brividi ad Olsen: punizione col mancino e palo a portiere battuto. Otto minuti dopo l’episodio chiave in casa toscana, con Under che colpisce di mano il pallone in piena area, a seguito di un corner. Per Mazzoleni (che consulta prima il Var) è rigore che Caputo però sbaglia calciando altissimo. Ancora Caputo al 70° spreca una buona occasione una volta entrato in area e la stessa cosa fa La Gumina dieci minuti dopo: contropiede e mancino ravvicinato completamente fuori mira. All’85° il raddoppio della Roma che mette in cassaforte il risultato lo realizza Dzeko, bravo ad approfittare dell’assist di El Shaarawy per entrare in area e battere il portiere.

TABELLINO

Empoli-Roma 0-2 

Empoli (4-3-2-1): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Acquah (73° Traore), Capezzi (79° La Gumina), Bennacer; Zajc, Krunic; Caputo. A disp.: Provedel, Fulignati; Brighi, Jakupovic, Untersee, Marcjanik, Rasmussen, Ucan, Mraz. All.: A. Andreazzoli.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Luca Pellegrini (59° Florenzi); De Rossi, Nzonzi; Cengiz Under (73° Juan Jesus), Lorenzo Pellegrini (73° Cristante), El Shaarawy; Dzeko. A disp.: Mirante, Fuzato, Karsdorp, Marcano, Coric, Zaniolo, Perotti, Schick, Kluivert. All.: E. Di Francesco.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo.

Marcatori: 36′ Nzonzi, 85′ Dzeko.