Home News Roma Serie A – La Roma mette la terza (in Serie A) ed...

Serie A – La Roma mette la terza (in Serie A) ed espugna Empoli

596
0

Terza vittoria consecutiva in Serie A, la quarta se consideriamo la partita di Champions League contro il Viktoria Plzen. La Roma risponde presente al Castellani di Empoli, vincendo per 2-0 un match diventato complicato soprattutto nel secondo tempo. Nzonzi e Dzeko fanno volare la squadra giallorossa che torna, in attesa dei risultati dell’ottava giornata, nei piani alti della classifica, e che affronterà la sosta per le nazionali con tutta la tranquillità del caso.

Gara complessa, con l’Empoli che presenta il doppio trequartista e con la Roma che prosegue con il 4-2-3-1. Ci sono Santon e De Rossi dal primo minuto, non sono presenti Florenzi e Cristante. El Shaarawy rileva Kluivert e Dzeko viene confermato così come Pellegrini e Nzonzi. E proprio il francese sblocca al 36° l’incontro: punizione dalla distanza di Pellegrini e testa vincente dell’ex Siviglia. La Roma, passata in vantaggio dopo aver sfiorato il gol al 24° con Under, chiude la prima frazione, povera di occasioni, con un vantaggio importantissimo che risulterà fondamentale. La ripresa, infatti, mostra un Empoli più arrembante, bravo con Caputo a cercare spesso il contropiede. E se al 48° Under spaventa Terracciano con un sinistro chirurgico terminato di poco fuori, al 50° è Bennacer a mettere i brividi ad Olsen: punizione col mancino e palo a portiere battuto. Otto minuti dopo l’episodio chiave in casa toscana, con Under che colpisce di mano il pallone in piena area, a seguito di un corner. Per Mazzoleni (che consulta prima il Var) è rigore che Caputo però sbaglia calciando altissimo. Ancora Caputo al 70° spreca una buona occasione una volta entrato in area e la stessa cosa fa La Gumina dieci minuti dopo: contropiede e mancino ravvicinato completamente fuori mira. All’85° il raddoppio della Roma che mette in cassaforte il risultato lo realizza Dzeko, bravo ad approfittare dell’assist di El Shaarawy per entrare in area e battere il portiere.

TABELLINO

Empoli-Roma 0-2 

Empoli (4-3-2-1): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Acquah (73° Traore), Capezzi (79° La Gumina), Bennacer; Zajc, Krunic; Caputo. A disp.: Provedel, Fulignati; Brighi, Jakupovic, Untersee, Marcjanik, Rasmussen, Ucan, Mraz. All.: A. Andreazzoli.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Luca Pellegrini (59° Florenzi); De Rossi, Nzonzi; Cengiz Under (73° Juan Jesus), Lorenzo Pellegrini (73° Cristante), El Shaarawy; Dzeko. A disp.: Mirante, Fuzato, Karsdorp, Marcano, Coric, Zaniolo, Perotti, Schick, Kluivert. All.: E. Di Francesco.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo.

Marcatori: 36′ Nzonzi, 85′ Dzeko.

Previous articleCalciomercato, tre squadre di Serie B sono interessate a William Bianda
Next articleDi Francesco: “Meglio nel primo tempo, nella ripresa è uscito l’Empoli”