Serie A – La Roma batte il Genoa: finisce 3-2

Serie A – La Roma batte il Genoa: finisce 3-2

La Roma torna al successo in campionato e lo fa superando il Genoa per 3-2 al termine di una partita ricca di gol. Il Grifone dopo 17 minuti trova la rete del vantaggio a causa di un clamoroso errore di Olsen: tiro di Hiljemark da fuori area, il portiere non trattiene e Piatek in scivolata sblocca la gara. I giallorossi rispondono sette minuti dopo con un tiro di Fazio terminato di poco fuori e trovano il pareggio al 31° proprio con l’argentino. Dal corner di Florenzi, Zaniolo devia quanto basta per liberare il difensore il cui tiro non lascia scampo a Radu. L’esultanza romanista dura però due minuti perché sempre da corner il Genoa raddoppia stavolta con Hiljemark, la cui conclusione ravvicinata dopo la deviazione di Sandro si insacca alle spalle di Olsen. Prima del break ecco il pareggio della Roma: palla recuperata a centrocampo, Under libera sul centro-destra Kluivert che vola verso la porta battendo Radu con un diagonale perfetto.

Usciti dal campo sotto i fischi al termine del primo tempo, i ragazzi di Di Francesco tornano in campo senza sostituzioni. Al 51° un cross di Lazovic porta ad un altro errore di Olsen, che non trattiene il pallone. Il gol del Genoa viene però annullato da Di Bello che, dopo aver consultato il Var, evidenzia la posizione di fuorigioco di Piatek al momento del traversone. La Roma ne approfitta e al 59° segna il terzo centro. Per vie centrali Cristante chiede e ottiene la triangolazione con Kluivert: destro secco del centrocampista e palla che gonfia la rete. Finale combattuto: all’83° Cristante, a porta praticamente sguarnita, da posizione defilata centra il palo mentre cinque minuti dopo, a due passi dalla porta, Pandev spara alto su assist di Lazovic.

TABELLINO

AS Roma (3-4-3): Olsen; Fazio, Manolas, Jesus; Florenzi, Cristante, Nzonzi, Kolarov; Under, Zaniolo, Kluivert. A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Karsdorp, Marcano, Coric, De Rossi, Marcucci, Pastore, Perotti, Schick. All.: E. Di Francesco.

Genoa (3-5-2):
Radu; Biraschi; Romero, Zukanovic; Romulo, Bessa, Sandro, Hiljemark, Lazovic; Kouamé, Piatek. A disp.: Marchetti, Russo, Lisandro Lopez, Spolli, Pedro Pereira, Rolòn, Omeonga, Miguel Veloso, Medeiros, Pandev, Favilli, Dalmonte. All.: C. Prandelli.

Arbitro:
Marco di Bello di Brindisi.

Marcatori: 17′ Piatek, 31′ Fazio, 33′ Hiljemark, 45′ Kluivert, 59′ Cristante.