Home News Roma Di Francesco: “C’è solo da chiedere scusa alla nostra gente”

Di Francesco: “C’è solo da chiedere scusa alla nostra gente”

453
0

Le parole di Eusebio Di Francesco al termine di Fiorentina-Roma a Roma TV: “C’è solo da chiedere scusa per la prestazione alla nostra gente, Faccio fatica a dare delle spiegazioni, ma abbiamo gestito malissimo sono tutti i punti di vista. Sono il primo a chiedere scusa per la prestazione vergognosa. Abbiamo parlato di squadra guarita invece cadiamo sempre con grande facilità. In primis ci metto la testa, la capacità di non uscire dalla partita nei momenti di difficoltà, di non disunirsi quando le cose vanno male, gli atteggiamenti sbagliati durante la partita dove si perde e si vince insieme, dove si prendono gli schiaffi insieme. Questa è la cosa più brutta che ti lascia questa gara. Le responsabilità? Si, sono il primo. In questo momento parlare di me è come sparare sulla croce rossa. Star qui a trovare giustificazioni e alibi lascia un po’ il tempo che trova, perché solo chi le vive può capire certe cose. Però non posso non sentirmi responsabile. Ti fai tante domande per capire, ma fai fatica a darti delle risposte definitive. Anche quando pensavamo di essere guariti ho detto che eravamo ancora malati, è questa la sensazione”.