Gandini parla di Zaniolo: “E’ il giovane più importante che c’è in Italia”

Umberto Gandini, ex ad dell’AS Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’AdnKronos. Il dirigente ha parlato anche di Zaniolo: “Ci sono state come in tutte le sessioni di mercato, operazioni che sono andate bene, altre molto bene e alcune che ancora non sono diventate utili. Alla fine i movimenti sono stati tanti, importanti, necessari, e tra questi c’era sia la partenza di alcuni giocatori che l’arrivo di altri. Zaniolo è sicuramente uno dei più importanti, se non il più importante giovane che c’è adesso in Italia. È impressionante la facilità di gioco che ha, la tranquillità in mezzo al campo, il talento innato e un fisico notevole, e non si tira mai indietro”.