Patrick Kluivert: “Justin? Deve lavorare per essere un titolare”

Al termine di Roma-Bologna, nella zona mista dello Stadio Olimpico, Patrick Kluivert, papà di Justin, ala dell’AS Roma, ha risposto alle domande dei cronisti presenti.

La partita di oggi: “Ha avuto buone opportunità, ha giocato qualche buon pallone ma è ancora giovane. Deve avere un po’ di pazienza e un po’ di fortuna”.

L’ambientamento a Roma come procede? “Lui vorrebbe giocare ogni partita e quindi deve lavorare per stare nei primi undici”.

Di Francesco è l’allenatore giusto per lui? “Non dico nulla di questo. Di Francesco lavora ogni giorno con lui e conosce le sue qualità”.

Avrebbe fatto meglio a restare in Olanda? “Mi sono già espresso su questo. Dico però che quando un figlio fa delle scelte, un padre gli deve stare dietro”.