Youth League – La Roma viene eliminata dal Midtjylland. De Rossi: “Abbiamo disputato una buona gara”

E’ terminata ai play-off l’avventura dell’AS Roma Primavera nella Youth League. La squadra giallorossa è stata eliminata dal Midtjylland ai calci di rigore, dopo aver chiuso i novanta minuti sul risultato di 1-1. 

La Roma aveva iniziato bene la partita con la rete di Pezzella arrivata al secondo minuto. Al 18° il pareggio dal dischetto di Tengstedt aveva ripristinato una parità destinata a durare per tutto l’arco di una gara dalle poche emozioni. Durante la lotteria dei rigori, fatali gli errori di D’Orazio e Chierico.

Al termine del match Alberto De Rossi, ai microfoni di Roma TV, ha spiegato: “A parte gli episodi che si sono succeduti dopo il nostro vantaggio la squadra ha fatto un’ottima partita, ha sofferto un po’ a inizio ripresa, poi mi sembra che abbia tenuto bene il campo. Qualcosina è mancata, altrimenti avremmo potuto passare il turno. I rigori fanno parte della gara, erano tanti anni che non perdevamo ai rigori. Qualcosa non è andato per il verso giusto, qualcosa in più dovevamo fare, magari essere più cinici sotto porta. Tutta la squadra globalmente ha fatto una buona gara”.