Serie A – La Roma espugna Frosinone: risolve Dzeko al 95°

Tre punti importantissimi quelli che la Roma ha conquistato sul campo del Frosinone. Al Benito Stirpe la squadra giallorossa ha vinto per 3-2, trovando proprio nei minuti finali il gol vittoria con Edin Dzeko, autore di una doppietta.

La Roma, sotto di una rete al 5°, tiro di Ciano con il pallone finito in porta dopo una respinta di Olsen, ha trovato il pareggio alla mezzora: dormita della difesa ciociara e intervento di Dzeko che conquista palla scaricando in porta alla destra di Sportiello. Un minuto dopo il raddoppio: El Shaarawy entra in area dalla destra e calcia in porta, Sportiello devia e Pellegrini in spaccata insacca.

Secondo tempo privo di emozioni fino all’80° quando la Roma si addormenta, lasciando lo spazio a Pinamonti che, servito da Ciano, trova l’incredibile pareggio. Al 95° la bolgia romanista: De Rossi verticalizza per El Shaarawy che entra in area e crossa basso per Dzeko che a due passi dalla porta non sbaglia regalando così alla Roma una vittoria fondamentale.

TABELLINO

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah (76′ Trotta), Viviani, Cassata, Beghetto (59′ Molinaro); Ciano (66′ Pinamonti), Ciofani. A disp.: Iacobucci, Krajnc, Verde, Brighenti, Gori, Maiello, Sammarco, Valzania. All.: M. Baroni.
Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas (76′ Fazio), Marcano, Kolarov; Nzonzi (65′ Cristante), De Rossi; El Shaarawy, Pellegrini, Perotti (65′ Zaniolo); Dzeko. A disp.: Fuzato, Mirante, Juan Jesus, Florenzi, Coric, Pastore, Kluivert. All.: E. Di Francesco.Marcatori: 5′ Ciano, 30′ Dzeko, 31′ Pellegrini, 79′ Pinamonti, 95′ Dzeko