Il padre di Zaniolo: “Nessun problema per il rinnovo. Raiola? Ha chiesto informazioni su Nicolò”

Il padre di Zaniolo: “Nessun problema per il rinnovo. Raiola? Ha chiesto informazioni su Nicolò”

Intervistato dal “Corriere dello Sport“, Igor Zaniolo ha parlato del figlio, sempre più idolo dei tifosi giallorossi grazie alle sue giocate e ai 5 gol messi a segno fino ad ora, due dei quali contro il Porto nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Queste le sue parole riportate sul sito del quotidiano sportivo romano:

La gara d’andata contro il Porto è stato un bel banco di provama naturalmente non basta. Non possiamo fare i finti modesti, le sue qualità sono innegabili, ma ovviamente non si deve fermare perché non ha ancora fatto nulla. Dovrà confermarsi nel resto della stagione e poi nei prossimi anni. Se si ferma ai due gol al Porto siamo all’inizio della fine”. 

“Le voci dell’ultimo periodo fanno male all’ambiente e a Nicolò: per farlo crescere bene dobbiamo remare tutti dalla stessa parte. Non dobbiamo destabilizzare i tifosi e il club: la Roma è in corsa per il terzo posto, c’è il derby e poi la gara contro il Porto: per lui la priorità è la squadra e vuole pensare solo al campo. Ieri ha trascorso il giorno di riposo a casa con la madre, vuole rimanere concentrato sulle prossime partite delicate di Serie A e Champions League”.

 “Raiola ha chiesto informazioni ed è interessato, ma Vigorelli resterà l’agente di Nicolò per tanto tempo. A fine stagione ci sarà un incontro con la Roma per il rinnovo, non ci saranno problemi. Da entrambe le parti c’è la volontà di chiudere positivamente la trattativa”.