Porto-Roma, la Uefa: “Contatto Marega-Schick? Non c’è situazione chiara”

Porto-Roma, la Uefa: “Contatto Marega-Schick? Non c’è situazione chiara”

Non c’è una situazione chiara“. E’ questa la sintesi del comunicato diramato dalla UEFA a seguito di Porto-Roma, sul contatto tra Marega e Schick non sanzionato dal direttore di gara Cakir. L’organo calcistico principale del nostro continente ha spiegato:

L’arbitro era vicino all’azione e ha visto dal vivo il potenziale episodio e non lo ha giudicato falloso. L’arbitro tuttavia ha deciso di ritardare la ripresa del gioco per dare più tempo al Var di rivedere il tutto da diverse angolazioni.

Il Var check e le varie immagini studiate attentamente dal Var non hanno mostrato una situazione chiara.

L’arbitro è stato informato dal Var che non si sono verificati errori chiari ed evidenti e che non c’era motivo di un intervento del Var ed una revisione dell’episodio.