Julio Sergio: “Ranieri fondamentale per la mia carriera, mi ha fatto sentire importante”

Julio Sergio: “Ranieri fondamentale per la mia carriera, mi ha fatto sentire importante”

L’ex portiere dell’AS Roma Julio Sergio ha rilasciato un’intervista ai microfoni del quotidiano Leggo nella quale ha parlato di Claudio Ranieri, allenatore che lo ha lanciato in Serie A ai tempi dell’avventura nella Roma.

Queste alcune delle sue dichiarazioni: “Quanto è stato importante per me il mister? Fondamentale. Spalletti aveva fiducia in Doni che stava andando bene. Poi è arrivato Ranieri. Il mister ha creduto in me, mi ha fatto sentire importante ho vissuto due anni meravigliosi anche se non ho proprio il fisico da portiere. Il cambio di allenatore? Sono sincero a questo punto della stagione non avrei cambiato allenatore, ma la scelta di Ranieri era la migliore possibile dal momento in cui hanno esonerato Di Francesco“.