Serie A – La Roma pareggia 2-2 contro la Fiorentina

Non è andata oltre il pareggio la Roma contro la Fiorentina nel match valido per la 30esima giornata del campionato di Serie A. La squadra giallorossa butta dunque alle ortiche la possibilità di avvicinare Milan e Lazio, entrambe concorrenti per la lotta al quarto posto.

L’avvio di gara è stato a tinte viola con Mirante che all’11° ha salvato la porta dal diagonale di Muriel ma che tre minuti dopo si è dovuto arrendere al colpo di testa ravvicinato di Pezzella. Un minuto più tardi ecco arrivare il pareggio con Zaniolo che di testa ha capitalizzato nel migliore dei modi il cross di Kluivert dalla destra. Dieci minuti più tardi, con un tiro dai trenta metri, Muriel ha colpito il palo alla sinistra di Mirante.

La ripresa si è aperta con il raddoppio viola, arrivato grazie ad un tiro di Gerson da fuori area deviato in maniera determinante da Juan Jesus. La gioia della squadra di Pioli è durata però solo due minuti perché Perotti, con un tiro di controbalzo ha fulminato Lafont trovando il 2-2. L’ultima occasione è stata di Nzonzi che, servito da Pellegrini, a due passi dalla porta ha alzato troppo di testa il pallone.