Ranieri: “In questo momento non ce ne va bene una ma la reazione mi è piaciuta”

Ranieri: “In questo momento non ce ne va bene una ma la reazione mi è piaciuta”

Claudio Ranieri, allenatore dell’AS Roma, ha parlato a Sky Sport al termine di Roma-Fiorentina.

“In questo momento, dove non ce ne va bene una, giocare così contro una squadra che ci aveva fatto sette gol in Coppa Italia. La reazione mi è piaciuta, non è facile stare nei nostri panni. Abbiamo rimontato due volte e i tifosi devono essere contenti. Dobbiamo essere soddisfatti, chiedevo di dare una dimostrazione a noi stessi e di far vedere ai nostri tifosi che possiamo far bene e che possiamo entrare ancora da qualche parte in Europa”.

Gli infortuni: “Ne recuperiamo due e ne perdiamo due. Quest’anno va così, dobbiamo essere più forti di quanto sta accadendo”.

Schick: “E’ un grande giocatore ma deve vincere la timidezza. Ha grandi colpi e mi aspetto tanto da lui”.

Pastore: “Sta recuperando da un infortunio, può darci una mano a patto che entri con quella determinazione che hanno fatto vedere i suoi compagni”.