Centro Suono Sport – Moriero: “Avrei riconfermato De Rossi”. Garzya: “Un altro di contratto glielo avrei fatto”

Centro Suono Sport – Moriero: “Avrei riconfermato De Rossi”. Garzya: “Un altro di contratto glielo avrei fatto”

Il Podcast dell’intervento di Francesco Moriero e Luigi Garzya (16-05-2019) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma L’Università del Calcio.

Garzya: “Non bisogna avere un solo punto di vista. Io un altro anno glielo avrei fatto perché è un grande calciatore ma bisogna vedere la società. Innanzitutto bisogna vedere chi non ha rinnovato il contratto, perché di solito quando si rinnovano i contratti c’è sempre l’allenatore o il ds che decide. Chi ha deciso nella Roma una cosa del genere? Secondo me è stato Pallotta perché chi c’è come direttore sportivo? Non penso si sia preso questa grossa responsabilità Massara. Secondo me è venuta dall’alto, dal presidente. Io gli avrei fatto il contratto ma la guardo anche dal punto di vista della società che è un’azienda e guarda anche la prospettiva futura. Gli è stato proposto anche un futuro da dirigente che lui giustamente non ha accettato perché si sente ancora calciatore, quindi non condannerei fino alla fine la società, loro sono molto più razionali di noi e usano più il cervello che il cuore come in tutte le grandi aziende. Non è successo solo con De Rossi ma anche con Del Piero e con Maldini”.

Moriero: “Io sono molto più sentimentale e rispetterei di più le bandiere. Daniele oltre ad essere un grande calciatore è un grande campione, un grande uomo, un uomo attaccato alla maglia. Aveva ancora voglia di giocare e ha sempre dimostrato di essere attaccato a questa maglia. Io avrei riconfermato De Rossi senza nessun problema. Ora un’altra bandiera va via e dispiace perché poteva dare una mano anche nello spogliatoio”.

ASCOLTA L’INTERVENTO COMPLETO!