Serie A – La Roma non va oltre lo 0-0 a Sassuolo

Serie A – La Roma non va oltre lo 0-0 a Sassuolo

Pareggio amaro per la Roma che non è andata oltre lo 0-0 a Sassuolo. Al Mapei Stadium la squadra giallorossa, alla ricerca di punti per sperare di raggiungere la zona Champions, non è riuscita a superare la squadra di De Zerbi che ha giocato un buon primo tempo, sfiorando anche il gol con Djuricic al 47°. Il serbo, servito da un filtrante di Berardi, è entrato in area calciando di prima intenzione con Mirante bravo a deviare in corner.

Nel secondo tempo la Roma ha provato a mettere alle corde il Sassuolo ed ha creato, senza sfruttarle, alcune clamorose opportunità. Al 57° El Shaarawy, tutto solo davanti a Consigli, ha calciato clamorosamente fuori, e tre minuti più tardi Dzeko, con un tiro da fuori area, ha scheggiato il palo alla sinistra del portiere. Un minuto dopo altra grande opportunità per la Roma: Kolarov crossa dalla sinistra pescando Cristante che a due passi dalla porta si è visto respingere il colpo di testa da Consigli.  L’assalto giallorosso ha portato ad un altro palo, questa volta colpito da Kluivert al 75° a seguito di un’azione insistita, e ai tentativi di Fazio che, dopo aver sfiorato la rete di testa, si è visto annullare dall’arbitro un gol per posizione di fuorigioco.

TABELLINO

Sassuolo (4-3-1-2): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Locatelli (92′ Adjapong), Magnanelli, Duncan; Djuricic (76′ Brignola); Berardi, Boga (80′ Di Francesco). A disp.: Satalino, Pegolo, Marlon, Lemos, Matri, Sernicola, Odgaard, Babacar. All.: R. De Zerbi.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under (65′ Kluivert), Zaniolo (65′ Pastore), El Shaarawy (78′ Perotti); Dzeko. A disp.: Olsen, Fuzato, Karsdorp, Marcano, Santon, Pellegrini, De Rossi, Coric, Schick. All.: C. Ranieri.

Arbitro: Fabio Maresca di Napoli.