Centro Suono Sport – Il podcast dell’intervento di Gigi Garzya e Paolo Baldieri

Centro Suono Sport – Il podcast dell’intervento di Gigi Garzya e Paolo Baldieri

Il Podcast dell’intervento di Gigi Garzya e Paolo Baldieri  (05-06-2019) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma L’Università del Calcio.

La Roma e la questione allenatore.

Baldieri: “In passato è già successo e alcuni allenatori non si sono strappati i capelli. Sanno che Roma è una piazza difficilissima e hanno timore di fallire. Il problema di Roma è l’ambiente in primo luogo. Poi gli investimenti che hanno in mente di fare non sono investimenti come quelli che si possono permettere la Juve e l’Inter e un allenatore ci pensa due volte. Gasperini prima di lasciare una cosa buona, nella quale si trova bene e dove non ha molte pressioni, ci pensa due volte”.

Garzya: “Paolo ha fotografato la situazione. Roma non è una piazza facile, poi loro cercano sempre il top allenatore e gli allenatori bravi bravi scelgono in questo momento altre piazze, anche se la Roma è una piazza appetibile da tutti. In questo momento, però, non sta attraversando a livello societario e di immagine un bellissimo momento”.

Un progetto giovane con pochi senatori.

Baldieri: “Se noi guardiamo il girone d’andata dell’Atalanta, il primo periodo soprattutto non ha fatto benissimo, avevano avuto tanti problemi. Poi in un ambiente come Bergamo, che non ha tantissime aspirazioni, almeno fino a ieri, la crescita dei giovani è fondamentale ed importante. A Roma non c’è questa pazienza, dopo tre-quattro partite la gente comincia a mugugnare, vuole e pretende perché siamo la Roma. Paradossalmente la Juventus è stata contestata dal momento che ha vinto solo lo scudetto mentre io ho tanti amici a Roma che stanno ancora festeggiando la vittoria contro il Barcellona. Dobbiamo renderci conto che o cambiamo tipo di mentalità, ma non è possibile, oppure interviene un progetto forte, dove prendi i giovani migliori e cerchi di farli crescere”.

ASCOLTA L’INTERVENTO COMPLETO!