Centro Suono Sport – Agresti: “Non sono stupito dalle parole di Totti. Non ha una ragione, ne ha mille”

Centro Suono Sport – Agresti: “Non sono stupito dalle parole di Totti. Non ha una ragione, ne ha mille”

Il Podcast dell’intervento di Stefano Agresti (19-06-2019) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma L’Università del Calcio.

La conferenza di Totti.
“Una conferenza inusuale anche per la sede, perché non è normale che la conferenza stampa di un calciatore, il quale si scaglia in modo cosi deciso contro la sua società, per altro, a mio avviso, ha assolutamente ragione, non è normale che avvenga in una sede istituzionale come il Salone d’Onore del Coni. Quella è una sede istituzionale e dovrebbe essere deputata ad altri avvenimenti, non a questo che è comunque stato un grande avvenimento mediatico, addirittura è stato trasmesso a reti unificate con grandi ascolti televisivi. Però, francamente, che sia il Coni ad ospitare un evento del genere a me colpisce e credo che non sia giusto. Detto questo ciò che ha detto Totti da un certo punto di vista non mi ha stupito, i contenuti li conoscevamo, li abbiamo raccontati nel corso di questi mesi, di quanto lui sia stato emarginato come dirigente, di quanto lui sia stato messo in un angolo dalla Roma, di quanto ancora nella Roma conti ancora e pesi in modo assolutamente determinante la figura di Franco Baldini, un consulente che da Londra ha grandissimo peso decisionale. Lo stupore nasce dal fatto che Totti non ha risparmiato niente, ha detto tutto quello che pensava con forza e veemenza. Non ha una ragione, ne ha mille”.

ASCOLTA L’INTERVENTO COMPLETO!