Centro Suono Sport – Sebino Nela: “Contento che l’Italia incontri l’Olanda. Spinazzola? A me non dispiace per niente”

Il podcast dell’intervento di Sebino Nela (28-06-2019) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma Io Sto con Centro Suono Sport.

“La squalifica del Milan è  un bene, hai più tempo per prepararti meglio e risparmi un mese di partite. Povero Torino però che adesso deve sbrigarsi. Nell’Europa League, a differenza della Champions dove conosci i valori delle squadre, capitano squadrE che conosci meno e che sono pericolose, come l’Eintracht Francoforte e il Borussia Monchengladbach. Quando vai avanti in Europa League non ti puoi permettere nemmeno di fare turnover”.

“Italia-Olanda? Sono contento che sia capitata l’Olanda, più del Giappone. L’Olanda infatti è stata fortunata col Giappone. Con l’Olanda ce la giochiamo tranquillamente, a livello tecnico e tattico siamo lì. Elisa Bartoli è un ottimo capitano, una ragazza brava e intelligente con una grandissima professionalità.  De Rossi? Tutti ipotizzavamo un’esperienza all’estero. Alla Fiorentina ci sono Montella e Pradè, magari a fine contratto ci sono altri discorsi in ballo come futuro dirigente”.

“Higuain alla Roma in prestito per 12 milioni? Non è poco come prezzo. Higuain se motivato ha grandi qualità, ma la sua miglior stagione è stata con Sarri a Napoli. Se è super motivato ci si potrebbe anche pensare. Spinazzola? A me non dispiace per niente, ha grande corsa e grande piede. Barella? Mi sembra si sia promesso all’Inter, la Roma giusto che ci provi, ma se lui e il suo entourage vogliono l’Inter, è molto difficile”.

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!