STADIO AS ROMA | La Raggi aspetta Friedkin in Campidoglio

STADIO AS ROMA | La Raggi aspetta Friedkin in Campidoglio

La sindaca pronta ad incontrare in nuovo proprietario. Terreni: gli uomini di Vitek al lavoro col Comune.

Dan Friedkin continua la “due diligence” sulle 12 società della galassia AS Roma, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport, che lo porterà a formulare l’offerta vincolante, mentre l’amministrazione comunale prosegue l’iter per il nuovo stadio che dovrebbe sorgere a Tor di Valle. Un iter che tra febbraio e marzo farà arrivare in aula la Convenzione Urbanistica, su cui l’accordo di massima con i proponenti è già stato trovato, per essere approvata.

Non appena Friedkin arriverà ad acquistare il pacchetto di maggioranza della Roma, filtra tra gli ambienti comunali che la sindaca Virginia Raggi sarà disponibile ad incontrare il nuovo proprietario del club giallorosso per parlare dello stadio.

Intanto negli ultimi giorni gli emissari di Vitek, che a metà mese rileverà da Parnasi i terreni su cui sorgerà il nuovo impianto, stanno lavorando a fianco degli uomini del club giallorosso e dell’amministrazione comunale per definire al meglio il progetto.

REDAZIONE