NEWS SERIE A | La Juve cala il poker col Cagliari, l’Atalanta avvicina la Roma col 5-0 al Parma

Il pomeriggio d’Epifania della Serie A regala risultati prevedibili alla vigilia, senza gli “scossoni” che hanno caratterizzato la domenica della diciottesima giornata.

RONALDO PADRONE – La Juventus rigetta al mittente le critiche piovute dopo la sconfitta in Supercoppa italiana con la Lazio spazzando via il Cagliari con un secondo tempo semplicemente da urlo: tre gol di Cristiano Ronaldo intervallati dalla rete di Higuain hanno demolito la resistenza dei sardi, bravi nel primo tempo a tenere la gara in equilibrio. I bianconeri si portano momentaneamente in testa a +3 sull’Inter impegnata stasera nella difficile trasferta del San Paolo contro il Napoli. Il Milan non va oltre lo 0-0 con la Sampdoria, rischiando più volte il colpo del ko nel secondo tempo: miracoloso Donnarumma in più di un’occasione ed esordio in sordina per Ibrahimovic, entrato nella ripresa come “mossa della disperazione” di Pioli. L’Atalanta conferma l’ottimo momentodiforma replicando nel volume e nella consistenza la vittoria nell’ultima del 2019 con i rossoneri: stavolta a farne le spese è il Parma, uscito dall’Atleti Azzurri d’Italia con un 5-0 (doppietta di Ilicic, gol di Freuler, Gomez e Gosens) sul groppone. Pareggio per 1-1 nell’anticipo delle 12:30 tra Bologna e Fiorentina, con Orsolini che acciuffa al 94′ il vantaggio ottenuto nella prima frazione da Benassi.

REDAZIONE