CALCIOMERCATO AS ROMA | Roma spagnola, Perez e poi Villar

CALCIOMERCATO AS ROMA | Roma spagnola, Perez e poi Villar

Accordo per l’esterno del Barcellona, poi si punta al centrocampista ma dipenderà dal Valencia

IL MERCATO SI SCALDA – È più che attiva la tratta di mercato che porta dalla Spagna a TrigoriaPetrachi ha trovato in Carles Perez del Barcellona l’attaccante da regalare a Fonseca – “non sono arrabbiato con la dirigenza, lavoriamo insieme sugli acquisti” ha detto il tecnico – come sostituto di Zaniolo e aspetta una decisione del Valencia per il mediano Villar. Intanto il ds della Roma ha chiuso ieri mattina l’accordo con i catalani sulla base di un prestito con “facile” obbligo di riscatto a 13 milioni per il classe 1998, sondato già diversi giorni fa ricevendo un secco rifiuto. L’arrivo di Setien sulla panchina del Barça ha però fatto mutare gli scenari e l’esterno mancino è pronto a partire (piace anche a Bayern, Borussia e Siviglia): ieri sera incontro con l’agente e il padre di Perez per sistemare gli ultimi dettagli. Nel frattempo il giocatore da due giorni mette “like” ai messaggi di benvenuto dei romanisti sui social. Per Villar c’è già l’accordo con l’Elche, ma il Valencia ha tempo fino a stasera per esercitare il diritto di assicurarsi il giocatore pagando appena 1 milione di euro. Conterà molto anche la volontà del giocatore poiché con lui il club di Lim deve rinegoziare il contratto e l’offerta della Roma ammonta a poco più di un milione lordo a stagione. Oltre a Villar – riporta “Il Tempo” – potrebbe arrivare un altro centrocampista, ma prima a Trigoria vogliono un responso definitivo sulle condizioni di Diawara. Se il guineano dovesse operarsi è probabile che Petrachi vada a caccia di un giocatore da prendere in prestito, se invece si procederà con la terapia conservativa è in dubbio un nuovo innesto. Intanto è tutto pronto per lo sbarco di Ibanez: il difensore può arrivare anche in giornata (ora di pranzo) a Fiumicino per poi assistere al derby con la Lazio. Di certo le visite mediche sono fissate per domani. Saluta Antonucci, che domani partirà per il Portogallo per trasferirsi in prestito secco al Vitoria Setubal.

REDAZIONE