ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Franco Zavaglia: “Florenzi non voleva rimanere a Roma e la società lo ha accontentato”

ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Franco Zavaglia: “Florenzi non voleva rimanere a Roma e la società lo ha accontentato”

L’ex procuratore Franco Zavaglia è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno della trasmissione Centro Suono Calcio, queste le sue parole:

Crede la Roma prenderà qualcuno in queste ultime ore di mercato?
“Bisogna avere obiettivi già a inizio mercato e credo Petrachi sicuramente aveva i suoi. E’ necessario stare attenti, mancano poche ore ed è difficile intavolare trattative in un un tempo così ridotto”.

Che idea si è fatto del prestito di Florenzi?
“Il giocatore non voleva rimanere alla Roma e ha fatto di tutto per andare via. La società lo ha accontentato. La situazione era un pò particolare, magari noi non conosciamo tutto. Penso che se Florenzi farà bene, la Roma guadagnerà in una futura cessione”.

Villar, Perez e Ibanez la convincono?
“Sono dell’idea che a gennaio si debba toccare il meno possibile”.

Nel caso Spinazzola-Politano un procuratore può fare qualcosa per mediare?
“La mediazione in quei casi non è semplice, i club non si sono accordati e difficilmente ci si può inserire per fare qualcosa”.

Totti farà bene da procuratore?
“Francesco è un grande conoscitore di calcio, sicuramente ha occhio per individuare i giovani. Credo si muoverà su prospetti che potrebbero avere un futuro di un certo livello. Sarà più un talent scout che un procuratore”.

Riscatterebbe Smalling?
“Per quello che ha dimostrato lo devono prendere. Ma avrei messo dei paletti prima, come il riscatto a una cifra non esagerata”.

Che idea si è fatto della trattativa Pallotta-Friedkin?
“L’idea è che la proprietà deve essere presente dove svolge l’attività. Se avverrà il cambio si spera che, come si dice il figlio del presidente sarà sempre a Trigoria”.

Questo cambio potrebbe portare con sé quegli uomini ombra che parlano da oltremanica?
“Sono le stesse che hanno costretto sensi a dilapidare un patrimonio. Le consulenze si danno negli uffici a Trigoria non da Londra”.