CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Di Perri (Responsabile Malattie Infettive Amedeo Savoia Torino): “Dobbiamo rispettare le misure di distanziamento sociale”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Di Perri (Responsabile Malattie Infettive Amedeo Savoia Torino): “Dobbiamo rispettare le misure di distanziamento sociale”

Il Podcast dell’intervento del Prof. Giovanni Di Perri, Responsabile Malattie infettive dell’Amedeo di Savoia di Torino, (10-03-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

“Nell’immediato i casi sono in aumento tra Lombardia e Piemonte, accadrà lo stesso anche nelle altre regioni. Nelle prossime due/tre settimane ci dobbiamo aspettare una diffusione maggiore del virus anche nel centro e sud Italia. Il decreto di ieri è stato una presa di posizione importante: dobbiamo rispettare le misure di distanziamento sociale per diminuire il rischio di contagio, comprendo le difficoltà ma sono provvedimenti necessari.

Per fare delle previsioni possiamo tentare una comparazione con la provincia cinese di Hubei, la densità della popolazione è molto simile alla nostra e hanno reso pubblici i numeri quotidianamente. In Cina la domiciliazione militare è iniziata da diverse settimane e al momento i contagi sono inferiori all’Italia, ovviamente il sistema politico è diverso e bisogna tenerne conto. In democrazia è importante far recepire il messaggio alla popolazione, nel caso in cui riuscissimo a rispettare le regole potremmo vedere i risultati dopo la prima settimana.

Per la quarantena si fa riferimento ad un periodo di 14 giorni ma la maggioranza dei malati ha tempi di incubazione inferiori alla settimana. Ci troviamo di fronte ad un fenomeno senza eguali nella storia repubblicana del nostro Paese. Sono state prese le doverose precauzioni, la speranza è che nelle regioni del centro-sud non si arrivi alla criticità delle regioni del nord Italia”.

 

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!