CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Graziani: “Arezzo, il professionismo e il sogno di giocare in Serie A”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Graziani: “Arezzo, il professionismo e il sogno di giocare in Serie A”

Il Podcast dell’intervento di Ciccio Graziani (13-03-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

La mia storia da professionista è iniziata ad Arezzo nel 1970, avevo 17 anni ed ho cominciato dalla primavera. Era un mondo totalmente nuovo per me: la città, gli alberghi; ricordo che in ritiro per la prima volta in vita mia ho assaggiato il prosciutto. Sono rimasto formalmente nella squadra primavera per due anni pur giocando qualche partita in Serie B, il primo anno solamente due ma il successivo ne giocai undici.

Il giorno dell’esordio a Cesena poco prima del calcio d’inizio ho pensato a quello che avrebbero detto di me a Subiaco, non era mai accaduto che ci fosse un professionista. Ricordo che in quegli anni guardavo con costanza e ambizione alla Serie A e ai grandi campioni che ci giocavano, passavo le giornate e gli allenamenti pensando al salto in prima categoria.

Avevo un bel rapporto con tutti, quando si vincevano le partite ci davano 80 mila lire e ricordo che spesso me ne davano la metà per aiutare i compagni con famiglia e figli. Ad Arezzo infine ho conosciuto mia moglie e come me tantissimi altri ragazzi con cui giocavo si sono fidanzati lì”.

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!