CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Graziani: “L’interesse della Roma, le telefonate di Viola e l’incontro con Liedholm”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Graziani: “L’interesse della Roma, le telefonate di Viola e l’incontro con Liedholm”

Il Podcast dell’intervento di Ciccio Graziani (25-03-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

Il primo contatto con la Roma lo ebbi ad Asti in ritiro con la Nazionale, Conti e Pruzzo mi chiesero della mia situazione contrattuale. A Firenze era appena arrivato Allodi e le premesse non erano molto buone nonostante il Conte Pontello provò a rassicurarmi. La mattina seguente mi chiamò il Presidente Viola, informato da Conti della nostra chiacchierata, per dirmi che avrebbe voluto portarmi alla Roma su richiesta di Liedholm. Il giorno successivo mi telefonò nuovamente dicendomi che il trasferimento sarebbe stato possibile, Previdi mi raggiunse in ritiro presentandomi la proposta della Roma e in cinque minuti trovammo l’accordo stringendoci la mano.

Il Conte Pontello cercò di trattenermi ma gli spiegai la mia volontà di trasferirmi perché sarebbe stata un’occasione unica. Appena tornato in Italia contattai Previdi e andammo a firmare il contratto nella sede vicina al Colosseo, in quella circostanza incontrai per la prima volta Di Bartolomei. Il primo incontro con Liedholm invece avvenne durante il primo giorno di ritiro a Brunico, mi disse che era contento di allenarmi. Era un personaggio molto particolare, parlava poco ma in quelle rare occasioni sentenziava”.

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!