CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Rizzi (Direttore del Reparto di Malattie Infettive – Ospedale Giovanni XXIII Bergamo): “La situazione a Bergamo è in leggero miglioramento, sarebbe servito un aiuto maggiore”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Rizzi (Direttore del Reparto di Malattie Infettive – Ospedale Giovanni XXIII Bergamo): “La situazione a Bergamo è in leggero miglioramento, sarebbe servito un aiuto maggiore”

Il Podcast dell’intervento del Prof. Marco Rizzi, Direttore del Reparto di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo, (26-03-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

“Ci sono tanti focolai che evolvono con dinamiche diverse. Nella provincia di Bergamo la situazione negli ultimi giorni è migliorata in termini di ricoveri e nuovi contagi anche se non ancora per quanto riguarda i decessi. Brescia, Mantova e Milano, ad esempio, hanno numeri diversi perché il contagio si è sviluppato con qualche giorno di ritardo.

L’approvvigionamento medico per la protezione degli operatori e quello necessario per i pazienti è arrivato sempre con molta difficoltà, in questo momento poi la situazione è complessa perché si è aperta una caccia mondiale. Il nostro Ospedale è stato in larga parte riconvertito per l’emergenza, abbiamo vissuto nelle scorse settimane giornate molto dure perché non è stato facile trasferire pazienti, sarebbe stato necessario un aiuto maggiore.

È molto difficile fare previsioni, le misure restrittive imposte dal Governo stanno aiutando a contenere la diffusione del virus e la speranza è che possano servire ad evitare l’esplosione di un nuovo grande focolaio. Non usciremo rapidamente da questa situazione perché è un problema globale e verosimilmente nessuna zona sarà indenne. Sulla genesi del coronavirus non sappiamo ancora molto ma ogni epidemia è stata accompagnata da teorie del complotto che francamente mi sembrano fantasiose”.

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!